Tutto Casino punto net presenta i migliori Casinò Online con i massimi bonus disponibili. Non solo, caratteristiche delle sale da gioco, descrizione delle regole dei giochi e spiegazione delle strategie più vincenti adottate dai professionisti del gioco.

 

Tanti piccoli trucchi e alcuni segreti per cercare di vincere subito e possibilmente tanto.

Consultare il sito www.aams.gov.it per conoscere le probabilità di vincita dei giochi a distanza.

Tornei di Poker online

Poker online in crisi

La crisi economica sembra intaccare tutti i settori, compresi quelli che fino a pochi mesi fa sembravano essere completamente immuni come le sale da Poker online.

La segnalazione giunge direttamente dall'Azienda Giornalistica Italiana Comunicazione Poker Sportivo (AGICOPS), pubblicato nell'articolo "gli accessi scendono e la preoccupazione sale" del 28 novembre 2011, che evidenzia un calo di giocatori in tutti i siti web del mondo.

La diminuzione del gioco in questo periodo dell'anno è un fattore fisiologico. Molti giocatori preferiscono risparmiare i loro soldi in vista del periodo natalizio, che come si sà comporta una fuoriuscita di soldi non indifferente tra feste e regali. Ma il dato che più preoccupa i gestori del settore è che esattamente un anno fà, ai tornei di poker online partecipavano il 29% in più di giocatori.

I pokeristi italiani, a differenza del resto del mondo, sembrano non essere toccati da questa crisi del poker e non accennano a diminuire le proprie giocate. Però, a causa dei problemi di recessione economica che investono l'Italia ed in previsione delle pressione fiscale del Governo Monti, molti players italiani potrebbero decidere una restrizione che porterebbe ad una diminuzione del gioco online.

Ma spesso l'irresponsabilità porta le persone ad agire in modo nettamente contrario ad ogni aspettativa. Questo è il timore di molti e la speranza degli operatori dell'online gambling. Non è una novità che, quando ci si trova più in difficoltà economica, qualcuno cerca di risolvere i suoi problemi finanziari vincendo a poker o alla roulette. Questo è un gesto disperato ed irresponsabile, che solo un folle o una persona che non ha più niente da perdere può fare.

Speriamo che quest'ultima ipotesi non attraversi la mente di molte persone. Ricordatevi che i giochi d'azzardo devono essere solo uno svago e non una professione. Guadagnare scommettendo al tavolo da gioco è l'anticamera del giocatore compulsivo, destinato alla rovina certa.