Tutto Casino punto net presenta i migliori Casinò Online con i massimi bonus disponibili. Non solo, caratteristiche delle sale da gioco, descrizione delle regole dei giochi e spiegazione delle strategie più vincenti adottate dai professionisti del gioco.

 

Tanti piccoli trucchi e alcuni segreti per cercare di vincere subito e possibilmente tanto.

Consultare il sito www.aams.gov.it per conoscere le probabilità di vincita dei giochi a distanza.

Casinò di Las Vegas \| La capitale del divertimento

Attenti a quei due

Don JohnsonAttenti a quei due non è il remake della fortunata serie televisiva inglese con Tony Curtis e Roger Moore.
Sono una coppia di americani veri campionissimi di Ventuno Blackjack che, in meno di un anno, hanno letteralmente dissanguato i più grandi Casinò americani.

Stiamo parlando di Robinhood702 e Don Johnson (nella foto).

Il primo, è un giocatore che si presenta ai più grandi tornei di blackjack con il viso coperto, il suo nome in codice è quello del leggendario eroe della foresta di Sherwood, solo che invece di aggirarsi per la contea di Notthingam preferisce le più comode e lussose sale dei Casinò di Las Vegas.
Il suo obiettivo è nobile, vince per donare ai poveri. Negli States è diventato un vero mito, nessuno conosce la sua vera identità. L'unico dato certo è che si tratta di un fuoriclasse del blackjack.

Don Johnson è il più grande giocatore di blackjack del terzo millenio. In soli sei mesi è riuscito a vincere una cifra che si aggira attorno ai 15 milioni di dollari. Mettendo in ginocchio i più grandi templi del gioco di Atlantic City.

Se non si sà quasi nulla di Robinhood702. Di Don Johnson si sà quasi tutto. Uomo d'affari della Pennsylvania con quasi 50 candeline al suo attivo. Entrambi sono due fenomeni del blackjack, il gioco più rischioso per le finanze delle case da gioco.
In passato era successo solo con il grande Thorp l'uomo che sbancò Las Vegas e qualche sporadico contatore di carte, erano riusciti ad alleggerire gli introiti delle ricche Case da gioco. Ma erano spiccioli in confronto a quelli che Robinhood702 e Don Johnson sono riusciti a strappare, due veri killer per i Casinò. Abilissimi giocatori con un dono incredibile, quello di vincere con grande disinvoltura e facilità al blackjack.

La contromossa dei Casinò di Las Vegas e di Atlantic City è scattata. Questi due signori non sono graditi. Il fair play non è certo il punto di forza dei Casinò americani, quest'ultimi hanno dimostrato di non saper perdere, ma non si vergognano di aver optato per questa scelta meschina che può costargli ancora più cara sotto forma di immagine.
La decisione è stata presa, questi due signori non sono più ammessi come giocatori nei Casinò americani.