Tutto Casino punto net presenta i migliori Casinò Online con i massimi bonus disponibili. Non solo, caratteristiche delle sale da gioco, descrizione delle regole dei giochi e spiegazione delle strategie più vincenti adottate dai professionisti del gioco.

 

Tanti piccoli trucchi e alcuni segreti per cercare di vincere subito e possibilmente tanto.

Consultare il sito www.aams.gov.it per conoscere le probabilità di vincita dei giochi a distanza.

Articoli Casinò Reali di Tutto Casino

Casino per tutti

Casino per tuttiIl più grande merito dei Casino online è che sono accessibili a tutti, le persone adulte, ovviamente.

Quello che voglio dire è che sono aperti a qualsiasi tipo di giocatore. Nelle Case da gioco virtuale non ha importanza se sei ricco o povero, come non c'è alcun problema se vuoi semplicemente guardare o giocare senza scomettere soldi veri.

Per un giocatore di ultima generazione, tutto ciò può apparire banale. Ma non lo è per me!
Mi ricordo la prima volta che entrai in un vero Casinò, era il lontano 1989. La Casa da gioco era Saint Vincent.

All'epoca avevo appena compiuto 18 anni e mi trovai per caso in compagnia di un caro collega di lavoro (Carlo Romano), che aveva 20 anni più di me. Avevo appena preso il diploma, senza una lira, cercavo di guadagnare qualcosina lavorando per un noto stilista di moda. Carlo, accanito giocatore di Blackjack, non perdeva occasione per farsi una partita tutte le volta che ne aveva l'occasione.

In quella circonstanza, dovevamo consegnare i vestiti della stagione seguente al Pitti Uomo a Firenze. Ma Carlo, mi chiese se volevo accompagnarlo al Casinò il venerdì sera, saremmo poi andati a Firenze il mattino seguente. Accettai senza discutere, perchè una serata con Carlo era sempre ricca di sorprese e, perchè avrei avuto la possibilità di entrare per la prima volta in un Casinò.

Arrivati nel parcheggio del Casinò con un furgone IVECO, non eravamo certo passati inosservati. Le automobili presenti non erano semplici utilitarie, ma un gran numero di fuoriserie. Carlo, da grande esperto, mi consigliò di vestirmi in giacca e cravatta per salire al primo piano del Casinò. Una saletta esclusiva nella quale si potreva entrare solo se vestiti elegantemente, qui si poteva assistere a giocate milionarie e vedere personaggi singolari. Lui, era interessato esclusivamente al tavolo di  blackjack del piano terra. Dove non era obbligatorio un abbigliamento in giacca e cravatta.

Ovviamente presi alla lettera i consigli di Carlo, entrai nel retro del furgone, mi vestii con il campionario che dovevamo portare al Palazzo Pitti e mi presentai all'ingresso del Casinò elegantissimo.

Mi colpì subito l'impiegato che all'ingresso, mi fece pagare l'entrata e registrò la mia carta d'identità. Forse questo particolare è l'unica cosa che hanno in comune i vecchi Casinò con quelli moderni delle sale giochi in internet.

Mi limitai a girare e guardare, fino a quando andai al piano di sopra per vedere cosa succedeva di così strano.

Malgrado fossi vestito straelengante con il campionario futuristico, in confronto ad alcuni personaggi presenti in quella sala, sembravo una persona normale. Mi colpì una signora di circa 50 anni, truccatissima, con una tuba tempestata di brillantini che fumava una sigaretta con filtro. Assomigliava vagamente a Lisa Minelli, ma decisamente molto più arrotondata. Seduta a suo agio al tavolo della roulette, aveva un sorriso di plastica stampato sulle labbra piene di rossetto. Era la raffigurazione del vizio del gioco. Ma non era tutto. Sulle fiches era impresso il valore. Fui letteralmente sconvolto quando vidi un signore giocare una fiches bianca con una linea azzurra e oro orizzontale in mezzo, con impresso il valore di 50 milioni di lire. Ne perse due di file nel giro di pochi secondi. Non sò perchè, ma me ne ritornai al piano terra a guardare Carlo giocare a Blackjack.

Oggi, per giocare nei moderni casinò online, non serve vestirsi eleganti. Così come non serve essere milionari per giocare. Sono molto più proletari o democratici. Chiunque può giocare e sentirsi a suo agio perchè gioca comodamente seduto dalla poltrona di casa. Ma soprattutto, si può divertirsi senza spendere cifre folli, ma anche puntando pochi centesimi. Esistono giocatori che giocano una fortuna. Ma non lo sa nessuno a parte loro e il Casinò.

I casino online sono aperti a tutti e li trovo molto più divertenti di quelli vecchi. La mia esperienza nelle Case da gioco italiane ed europee, non si è limitata solo a Saint Vincent. Successivamente mi è capitato di visitare molte altri Casinò. Ma in tutti arieggiava una puzza sotto il naso che non ho mai sopportato. Una puzza che da casa mia non si sente.